Informativa sull'utilizzo dei cookie Questo sito Web utilizza cookie. Continuando a navigare nel sito, l'utente dichiara pertanto di acconsentire all'utilizzo degli stessi.

Domenica 24 Set 2017

Dott. Massimo Pricca

Studio dentistico

Avviso

Stampa

 

Cos’è un ponte fisso?

 Un ponte fisso è un restauro che sostitusce uno o più denti mancanti. E’ costituito da capsule connesse ad elementi intermedi e viene cementato ai denti naturali ( denti pilastro) dopo che questi sono stati opportunamente preparati.

Il ponte viene cementato ai denti vicini allo spazio libero da quelli mancanti.

 

 Perché fare un ponte?

 

Quando mancano dei denti potrebbe essere indicta l’aplicazione di un ponte per variei ragioni:

Per masticare correttamente.

Per una buona salute orale.

Per sorridere e parlare con disinvoltura.

Per sostenere labbra e guance mantenedo così la naturale forma del viso.

La mancaza di denti puo infatti indurre spostamenti della mandibola che fanno assumere al viso un aspetto invecchiato.

La mancanza di uno o più dentiinfluisce negativamente anche nel masticare e nel parlare.

Masticare soo da un lato puo causare condizioni di stress ai muscoli della masticazione.

 

Parlare propiamentequando manca qualche dente, può risultare difficile in quanto tutti i denti contribuiscono alla formazione dei suoni.